Argomenti Gestire la scuola

Tutti gli argomenti

Validità dell’anno scolastico 2021/2022: criteri di deroga al limite dei tre quarti dell’orario annuale personalizzato di frequenza scolastica necessaria allo scrutinio finale

ads

Il D.P.R.122/09 sancisce che ai fini della validità dell’anno scolastico è necessaria la frequenza di almeno i ¾ dell’orario annuale personalizzato. Stabilisce, inoltre, che il tetto massimo di assenze previsto affinché l’anno scolastico possa essere valido è di ¼ dell’orario annuale ( in altre parole il 25% dell’orario annuale). Quali deroghe possono essere previste da ciascuna scuola?

Per visualizzare questo contenuto devi essere abbonato a Abbonamento a Gestire il personale scolastico e Gestire la scuola + La Dirigenza scolastica o Abbonamento a "Gestire la scuola" e "La dirigenza scolastica". Se sei già abbonato, effettua il log in per visualizzare il contenuto.