Argomenti La Dirigenza scolastica

Tutti gli argomenti

Proposta regolamentazione pubblico sorteggio classi iniziali scuola secondaria di I grado per la seconda lingua comunitaria

Capita sovente che la scelta dei genitori che iscrivono i loro figli alle prime classi della scuola Secondaria di I grado e che devono scegliere la lingua straniera, ricada sulla stessa lingua comunitaria, di fatto non tenendo conto delle disponibilità, in organico, dei docenti in servizio nell'Istituto. Mode o necessità, sta di fatto che, in questi ultimi anni, alcune lingue siano cadute in disgrazia ed è stato (e lo è tuttora) necessario fronteggiare la questione fissando criteri univoci e inappellabili. Uno tra questi è quello del sorteggio affidato sì alla sorte ma efficace in moltissime questioni sulle quali, specie in ambiente scolastico, non si addiviene a univoca e condivisa soluzione. Ma bisogna che la questione sia regolamentata a monte e, dunque, accettata prima di procedervi.