Argomenti La Dirigenza scolastica

Tutti gli argomenti

Minori adottati? Cosa fa il DS e come regolamentare i diritti

La presenza, nelle scuole italiane, di minori adottati e affidati è una realtà presente ormai da tempo e, in ambito nazionale, il fenomeno è quantitativamente rilevante. I bambini adottati e affidati testimoniano vissuti assai differenti che possono comportare problematicità oppure positività di adattamento; in ogni caso la loro presenza nelle nostre aule costituisce uno stimolo per la crescita culturale e sociale di tutti. E’ fondamentale riconoscere che allo status di adottato e affidato ad altra famiglia possono associarsi fattori di vulnerabilità e di fragilità che la Scuola deve essere pronta a riconoscere, prevenire e fronteggiare nelle diverse fasi di incontro tra il minore e la Scuola stessa, ovvero l’accoglienza della famiglia, l’ingresso in classe, la cura della delicata fase di passaggio tra diversi ordini e gradi di studio.