Illegittimità della “clausola territoriale” quale requisito di partecipazione negli appalti pubblici ed annullamento della procedura di gara

ads

In materia di appalti pubblici, l’Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC) ha affermato che la cosiddetta “clausola territoriale” può essere eventualmente inserita come criterio premiale e non come requisito per la partecipazione alla gara. La clausola territoriale, in contesto di appalti pubblici, è una disposizione contrattuale che limita la partecipazione o l’assegnazione di un appalto a operatori […]