Gli accertamenti d’ufficio nell’eventualità di autocertificazioni rese alla pubblica amministrazione

ads

Il cittadino è sempre l’unico e il solo responsabile per quanto dichiarato ai sensi degli articoli 46 e 47 del D.P.R. 28.12.2000, n. 445. Le amministrazioni devono necessariamente effettuare, costantemente e quando se ne ravvisasse la necessità controlli sulla corrispondenza alla verità delle dichiarazioni eventualmente autocertificate. Cosa deve fare il Dirigente Scolastico?