Argomenti Circolari e documenti per Dirigenti

Tutti gli argomenti

Divieto di introduzione e consumo di alimenti ad uso collettivo a scuola: a.s. 2023-2024: in allegato circolare

ads

L’inizio dell’anno scolastico coincide, anche, con la notifica al personale e agli utenti del divieto (quando lo si ritiene utile e necessario, magari escludendo casistiche particolari) del divieto alla distribuzione e al consumo collettivo di alimenti all’interno delle classi comporta rischi in riferimento alle seguenti problematiche: il forte aumento di casi di alunni allergici o intolleranti a sostanze presenti negli alimenti; la difficoltà oggettiva di diversificare nella classe la distribuzione di alimenti (anche di provenienza certa) in base alle allergie e/o intolleranze qualora note, di ciascun/a alunno/a la difficoltà di garantire sicurezza e salubrità di alimenti prodotti in ambienti casalinghi secondo gli standard previsti dalle norme vigenti.

Per visualizzare questo contenuto devi essere abbonato a Abbonamento a Gestire il personale scolastico e Gestire la scuola + La Dirigenza scolastica o Abbonamento a "Gestire la scuola" e "La dirigenza scolastica". Se sei già abbonato, effettua il log in per visualizzare il contenuto.