Argomenti La Dirigenza scolastica

Tutti gli argomenti

Come comportarsi di fronte ad un nido di vespe e calabroni? A chi rivolgersi, prevenzione e norme

Capita sovente che, nelle nostre scuole, vuoi anche il clima diventato più mite e più a lungo, nei mesi di marzo, aprile, maggio, giugno, settembre, ottobre e novembre, ci si imbatta in una quantità, talvolta impressionante, di vespe e calabroni, la cui pericolosità del veleno è molto conosciuta. Cosa fare in caso di vespe e calabroni dentro i locali scolastici e fuori di essi? E se si individuano i nidi? Si opera da soli o ci si rivolge a qualcuno? Quali prodotti utilizzare, se mai fosse possibile adoperarli in autonomia? Le domande, e non solo queste, trovano risposte all'interno dell'articolo che presenta, anche, indicazioni utili per prevenire la formazione dei favi o nidi di vespe o calabroni. Ricordiamoci che la prevenzione nelle scuole è ancora più importante che altrove.