Argomenti Gestire la scuola

Tutti gli argomenti

Collegio Consultivo Tecnico: nuove direttive del MIT su compensi e gestione dei conflitti d’interesse

ads

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (MIT) ha emesso due pareri significativi riguardanti i Collegi Consultivi Tecnici (CCT). Il primo parere stabilisce che i compensi dei membri del CCT devono aderire alle linee guida ministeriali, contrastando così le pratiche di alcune stazioni appaltanti di fissare compensi inferiori. Il secondo parere sottolinea l’importanza di evitare conflitti di interesse, precisando che un commissario di gara non può essere nominato presidente del CCT, per garantire l’imparzialità nelle procedure di appalto. Queste direttive rafforzano la trasparenza e l’equità nei processi di appalto pubblico, richiedendo alle stazioni appaltanti di conformarsi a standard rigorosi per prevenire complicazioni legali e mantenere l’integrità dei contratti pubblici.