Argomenti Gestire il personale scolastico

Tutti gli argomenti

Aspettativa per svolgere un secondo lavoro nel caso di due contratti stipulati con la scuola: no alla duplicazione

da un dipendente della scuola nei confronti del MIUR. La lavoratrice aveva concluso con l'Amministrazione due contratti di lavoro nel corso dei quali aveva chiesto di fruire dell'aspettativa ex art. 18, comma 3, del CCNL Comparto Scuola. I due periodi di aspettativa sommati superavano il periodo di aspettativa che poteva essere riconosciuto.
Per visualizzare questo contenuto devi essere abbonato a Gestire il personale scolastico or Abbonamento due riviste: Gestire il personale scolastico + La dirigenza scolastica, rivista operativa. Se sei già abbonato, effettua il log in per visualizzare il contenuto.